Io spaccio

la pasta madre che spaccio prima e dopo
Jean-Claude prima e dopo aver mangiato

Ebbene si, lo dichiaro. Io spaccio!

Una delle cose che mi aveva colpito all’inizio, del mondo “pasta madre” che avevo scoperto io, era la comunità reale che si era creata attorno. Con la chiusura del sito pastamadre.net, si è persa anche la rete di persone che avevano voglia di condividerla, fisicamente, nel senso primario del termine.

Comunità reali e fisiche mi sono da sempre molto care e di questi tempi credo che possano diventare risposte a alcune domande e necessità che ci troviamo di fronte. Comunità creano reti dentro e fuori, reti di persone interessate significano conoscenze condivise, contatti, ed economie.

Non ho le capacità né l’intento di sviluppare concetti socio-economici legati alle reti, ma dalla mia esperienza di sportivo, di Gruppi di Acquisto Solidali, del Patto della Farina credo fermamente nel potere protettivo delle connessioni.

Concluso il pippone torniamo al dunque:

  • abiti nei dintorni di Trieste?
  • vuoi partire con la pasta madre?
  • vuoi incrociare un po di tua pasta madre con un altra pasta madre?
  • ti è tornata la voglia di panificare?
  • _________________________ (fill the gaps) ?

Io la mia pasta madre te la spaccio, o condivido, come preferisci. 🤓

Contattami tramite il modulo qua sopra o su telegram.

Incontriamoci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *